PLUMCAKE GLASSATO ALL’ARANCIA

Il Plumcake è uno dei dolci al quale non riesco a dire no, pur di mangiarlo rinuncio tranquillamente al primo o al secondo! La consistenza morbida ottenuta dalla montata di burro e zucchero, lo rende irresistibile al palato! Si possono realizzare migliaia di plumcake con gusti differenti e se pensate alla vasta gamma di ingredienti utilizzabili in pasticceria, le combinazioni sono pressoché infinite! Una via di mezzo fra una ciambella e una torta, il plumcake è un dolce estremamente versatile: perfetto per la colazione, per una merenda e anche da dessert dopo pasto, magari servito con una bella crema inglese o con un ciuffo di panna montata!

Prepararlo è semplicissimo e se avete anche uno sbattitore con fruste elettriche vedrete che è veramente un gioco da ragazzi!

INGREDIENTI:

  • 150 g. di burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti;
  • 200 g. di farina 00;
  • 100 g. di amido di frumento (va bene anche la fecola);
  • 200 grammi di zucchero;
  • 3 uova medie; 
  • 1 bustina di lievito per dolci (16 g.);
  • succo di 2/3 arance fresche;
  • la scorza grattugiata di un’arancia;
  • un pizzico di sale;
  • 100 g. di zucchero a velo (per la glassa);
  • 2 cucchiai di succo di arancia (per la glassa);

PROCEDIMENTO:

  1. Montate il burro e lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto liscio e spumoso.
  2. Aggiungete le uova al composto una alla volta. Facendole incorporare completamente prima di aggiungere la seguente.
  3. Unite ora le farine (precedentemente setacciate), il lievito, il sale e la scorza d’arancia alternando con il succo di arancia. Lavorate con le fruste elettriche fino ad amalgamare bene il composto.
  4. Versate l’impasto in uno stampo per plumcake bene imburrato e infarinato, oppure foderato con carta forno.
  5. Mettete a cuocere nel ripiano medio-basso del forno a 180° per circa 40/45 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino!!!
  6. Preparate la glassa (solo quando il plumcake si è raffreddato) mescolando due cucchiai di succo di arancia allo zucchero a velo, ci vorranno due minuti.
  7. Cospargete la glassa sul plumcake e decorate a piacere!

Potete conservare il plumcake sotto una campana di vetro o dentro un contenitore ermetico per circa 4/5 giorni oppure nel congelatore, tagliato in pratiche monoporzioni  per gustarlo sempre come appena fatto!

step 1
step 2
step 3
step 4
step 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *